BRISBANE - Un positivo in Queensland emerso dagli oltre 5mila tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, ma si tratta di un australiano rientrato dall’estero e quindi già in quarantena in uno degli hotel di Brisbane.

Il contagio comunitario resta così fermo sullo zero per il 41esimo giorno consecutivo.

Nella sua conferenza stampa quotidiana, il vicepremier Steven Miles è ritornato sulla questione delle frontiere con il New South Wales spiegando che ciò che porterà alla decisione finale, che arriverà solo a fine mese, sarà l’analisi di diversi fattori e fra questi influirà anche la situazione del Victoria e ciò che deciderà di fare il NSW riguardo ai propri confini ancora chiusi.

Il vicepremier non ha poi escluso che la bolla esistente al confine fra Queensland e New South Wales possa essere allargata anche se dovessero rimanere restrizioni con il resto dello stato.