BRISBANE - Torna a zero contagio il Queensland dove nelle ultime 24 ore sono stati effettuati poco più di 5.000 tamponi. Fra questi anche uno per il premier Annastacia Palaszczuk che si è sottoposta al test dopo essersi sentita poco bene al suo rientro da Bundaberg.

Il capo dell’amministrazione statale sta bene ed è risultata negativa agli esami.

I casi attivi nel Queensland restano 27. E da otto giorni non si registrano casi di contagio comunitario se non quelli di persone già in quarantena precauzionale perché ritenuti contatti stretti di persone già infette.

La dottoressa Young nel corso della conferenza stampa quotidiana per gli aggiornamenti sulla pandemia, ha chiarito che da venerdì prossimo, 25 settembre, all'1pm le restrizioni saranno allentate per chi entra dall’ACT. Non ci sarà quarantena per chi entra in Queensland come per gli altri Stati esclusi New South Wales e Victoria ma, tuttavia, chi chiede di entrare deve dimostrare di non essere stato in alcuna zona ritenuta hotspot nei quattordici giorni precedenti il suo arrivo e, soprattutto, deve arrivare in Queensland solo tramite aereo.