BRISBANE - La dottoressa Young, capo del team che supporta il governo nelle scelte politiche contro la pandemia, ha dato il via libera per ridurre alcune delle restrizioni sociali ancora in vigore nello stato del Queensland.

Con effetto a partire dalle 4pm di oggi, il numero di persone che possono riunirsi all’aperto o in casa, sale a 40. Così come 40 è ora il numero degli invitati che possono danzare a un matrimonio. Balli non più illegali anche per gli studenti che festeggiano la fine del 12esimo anno di scuola.

Meno vincoli anche per le case di cura anziani che ora possono riprendere le uscite senza alcuna restrizione.

La decisione è arrivata dopo il 34esimo giorno a contagio zero in Queensland che, però, registra due nuovi casi di positivi negli hotel di Brisbane allestiti per le quarantene obbligatorie degli australiani rientrati dall’estero.